Piogge e vento a 100 all'ora in Sicilia: scuole chiuse nella zona orientale

Pubblicato il 9 Marzo 2012 19:52 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2012 19:59

CATANIA, 9 MAR – Scuole chiuse domani nella Sicilia Orientale a causa del previsto peggioramento delle condizioni meteo e dopo gli avvisi emanati dalla Protezione Civile regionale. Dopo le ordinanze emanate dai sindaci di Ragusa, Siracusa e Catania, il provvedimento e' stato adottato da sindaci di molti comuni delle tre province.

Sono due gli avvisi emanati dalla Protezione Civile regionale: uno riguarda le avverse condizioni meteo che si prevedono a partire da domani sulla Sicilia, per 24-36 ore, precipitazioni diffuse e persistenti, anche di carattere di rovescio o temporale, particolarmente intense sul settore sud orientale. Si prevede inoltre frequente attivita' elettrica e forti raffiche di vento. Gia' dalla serata di oggi e sempre per 24-36 ore si prevedono venti di burrasca o burrasca forte da nord-est fino a tempesta sui settori meridionali ed orientali e forti mareggiate lungo le coste esposte. Il secondo avviso riguarda ''l'elevata criticita''' per rischio idrogeologico in varie zone del territorio regionale, con dichiarazione della fase di preallarme e ''moderata criticita''' per rischio idrogeologico e' prevista in altre zone, per le quali viene dichiarata la fase di ''attenzione''.

Sia il per il rischio meteo che per il rischio idrogeologico sono state attivate le procedure dei piani di protezione civile.