Sicurezza, un italiano su due ha poca fiducia nel controllo delle forze dell’ordine

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 giugno 2018 11:14 | Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2018 11:14
sicurezza istat

Una pattuglia dei carabinieri (foto Ansa)

ROMA – Cala la fiducia sul controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine: il 46,4% degli italiani, cioè quasi 1 su 2 – secondo il report Istat sulla percezione della sicurezza – [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] dà una valutazione negativa, un dato in peggioramento rispetto al 38,4% della precedente rilevazione.

Giudizi più positivi sono espressi da coloro che vivono nei centri di piccole dimensioni. Tra i critici è opinione diffusa che le forze dell’ordine dovrebbero transitare più spesso nelle strade (55,5%), essere più numerosi (44,2%) o più presenti sul territorio (26,6%), e in particolare nelle zone a rischio (20,5%) e di notte (20,3%).

Tra le regioni nella quali paura e preoccupazione sul fronte della sicurezza sono più marcate ci sono Lazio, Lombardia, Campania e Puglia.