Siena, bimbo 17 mesi sbranato dai cani: Procura indaga per omicidio colposo

Pubblicato il 10 Giugno 2013 21:34 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2013 21:35
Siena, bimbo 17 mesi sbranato dai cani: Procura indaga per omicidio colposo

Siena, bimbo 17 mesi sbranato dai cani: Procura indaga per omicidio colposo

SIENA – Sbranato dai cani della nonna dopo aver gattonato fuori dal suo letto. E’ morto così un bimbo di 17 mesi sabato 8 giugno in una villetta appena fuori la città di Siena. La Procura ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo e gli indagati sarebbero il padre, lo zio e la nonna, che è proprietaria dei cani.

Il sostituto procuratore Nicola Marini, titolare dell’inchiesta, intanto ha fatto eseguire il 10 giugno soltanto l’esame esterno sul corpo del bambino e non l’autopsia come previsto in un primo momento. I risultati dell’esame sono attesi per la prossima settimana. Intanto alle 15 dell’11 giugno a Siena si svolgeranno i funerali del bimbo nella cripta della basilica di San Domenico.