Siena, cosmetici spacciati come medicinali: sequestrate 4.500 confezioni dai Nas

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2019 15:39 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 15:39
Siena, cosmetici spacciati come medicinali: sequestrate 4.500 confezioni

Un carabiniere dei Nas (foto ANSA)

SIENA – Creme cosmetiche all’arnica vendute con riferimenti a proprietà terapeutiche riservate esclusivamente ai farmaci e senza aver ottenuto dall’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) la necessaria autorizzazione. Mercoledì 25 settembre i Carabinieri dei Nas di Firenze hanno ispezionato una ditta, che ha un magazzino a Siena e che distribuisce cosmetici nella provincia senese. I due rappresentanti della società sono stati denunciati per aver immesso in commercio sul territorio nazionale dei medicinali, senza aver ottenuto la necessaria autorizzazione.

I Nas hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro probatorio penale 4500 confezioni di creme cosmetiche all’arnica o a base di altre essenze, pronte ad essere distribuite sul mercato e che vantavano sul confezionamento primario e secondario, riferimenti a proprietà terapeutiche riservate esclusivamente ai farmaci, come ad esempio l’indicazione ad essere utilizzate in caso di ematomi, strappi o stiramenti muscolari, distorsioni e contusioni.

Fonte: LA NAZIONE