“Siete grasse, fate sport”: papà rischia 10 mesi per maltrattamenti

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2015 17:48 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2015 19:06
"Siete grasse, fate sport": papà rischia 10 mesi per maltrattamenti

“Siete grasse, fate sport”: papà rischia 10 mesi per maltrattamenti

TORINO – “Siete grasse, fate sport”. Questi i presunti maltrattamenti, di natura psicologica, di un padre alle sue due figlie adolescenti, che potrebbero costargli 10 mesi di carcere. Secondo il pm della procura di Torino, Barbara Badellino, che ha chiesto una condanna esemplare, l’uomo, facoltoso torinese di 53 anni, avrebbe insultato e umiliato le sue bambine, costringendole a praticare sci agonistico contro la loro volontà.

La vicenda, riportata dall’AdnKronos e ripresa da Paola Italiano sul quotidiano la Stamparisalirebbe al periodo 2008-2011 quando l’ex moglie dell’uomo, nonché madre delle ragazzine, presentò un esposto in Procura perché le figlie non volevano più trascorrere del tempo col padre. Da quell’esposto nacque un procedimento giudiziario che ora volge al termine. La sentenza è prevista per lunedì 26 gennaio.