Sigarette elettroniche, benzene nelle ricariche: Procura Torino indaga

Pubblicato il 26 Aprile 2013 14:52 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2013 14:54
Sigarette elettroniche, benzene nelle ricariche: Procura Torino indaga

Sigarette elettroniche, benzene nelle ricariche: Procura Torino indaga

TORINO – Tracce di benzene è stato trovato nelle ricariche delle sigarette elettroniche. La scoperta arriva dall’università di Torino, che ha analizzato le ricariche su richiesta del pm Raffaele Guariniello. La Procura di Torino ha informato il ministero della Salute e indaga sul caso.

Il benzene, sostanza cancerogena presente nelle sigarette ordinarie, era nelle fialette confezionate in Cina e messe in commercio in Italia da una ditta torinese.