Silvia Gobbato, taglia di 100mila euro sul killer

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 settembre 2013 10:52 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2013 10:52
Silvia Gobbato

Silvia Gobbato

UDINE – 100mila euro, questa la taglia proposta da un imprenditore di Milano (titolare di un compro oro nel capoluogo lombardo) a chiunque fornisca informazioni utili per prendere l’assassino di Silvia Gobbato, uccisa mentre stava facendo jogging con Giorgio Ortis sulla “ippovia”. Unico indagato per ora proprio l’amico, Giorgio Ortis.

Il procuratore Antonio Biancardi  intanto cerca di calmare gli animi, di evitare una inutile caccia alle streghe: “Al momento non ci sono indizi tali da portare all’incriminazione di nessuno. Non c’è alcun indagato in senso stretto. E dunque non è assolutamente il caso di puntare il dito su nessuno. Anzi, siamo ancora in alto mare. Ci sono molte tracce da verificare, sia sul posto sia in altri luoghi che abbiamo controllato. Una cosa è certa: in relazione a questo grave fatto non lasceremo nulla di intentato. Chi ha agito è un vigliacco che non merita alcuna attenuante”.