Silvia Riviera muore in un incidente a Caluso: è volata fuori dall’auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Ottobre 2020 11:25 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2020 11:25
Auto contro bovino a Bronte (Catania): due incidenti nello stesso punto in momenti diversi

Auto contro bovino a Bronte: due incidenti nello stesso punto in momenti diversi (Foto d’archivio Ansa)

Incidente a Caluso (provincia di Torino): una donna è morta e suo figlio di 5 anni è ricoverato in gravi condizioni.

Silvia Riviera morta in un incidente stradale avvenuto a Caluso (in provincia di Torino). Nell’incidente ci sono stati anche due feriti, tra i quali un bimbo di appena cinque anni ora in prognosi riservata. L’incidente stradale si è verificato intorno a mezzanotte sulla statale 26, all’altezza della nuova rotonda in costruzione nella frazione Carolina.

L’incidente di Caluso in cui è morta Silvia Riviera

I tre, residenti a Ivrea in strada Cascine Forneris, erano a bordo di una Fiat Stilo che ha terminato la propria corsa ruote all’aria. Il conducente, 26 anni, ne ha perso il controllo in prossimità del cantiere. Al suo fianco c’era la moglie, Silvia Riviera, 31 anni, che è volata fuori dall’abitacolo. E’ morta sul colpo.

Il figlio di 5 anni in gravi condizioni

Il figlioletto di cinque anni è stato invece soccorso dal personale medico e trasportato al Regina Margherita di Torino dove, in nottata, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Ricoverato nel reparto di rianimazione è ancora in pericolo di vita. Meno gravi le condizioni del conducente della vettura ricoverato al Giovanni Bosco di Torino. E’ stato denunciato dai carabinieri di Chivasso per omicidio stradale.

L’Agi scrive che  la famiglia risiede nel campo rom di Ivrea, sempre in provincia di Torino. (Fonti: Ansa e Agi)