“Papi” Silvio, Veronica & Noemi/ Miss Letizia sarà sul set a Montegrotto Terme per girare “Camorra live show”? Primo ciak: l’uccisione di un camorrista

Pubblicato il 12 maggio 2009 16:50 | Ultimo aggiornamento: 12 maggio 2009 17:24

Noemi o non Noemi? Il dubbio è amletico, lo lancia il Corriere veneto, appendice locale del Corriere della Sera e lo rilancia il sito Dagospia. Scrive Francesca Visentin: «Se ci fosse davvero Noemi tra gli interpreti, il film “Camorra Live Show” sarebbe un successo assicurato».  Se ci fosse, ma forse non ci sarà. La notizia è stata data domenica, per la prima volta, dal quotidiano il Mattino di Padova, con tutte le cautele. Dicono al Mattino: pare che sia venuta per un provino, ci sarebbero delle foto che non ci fanno vedere, forse non è mai venuta, forse mai verrà.

Per ora è certo che alla scena iniziale, al primo ciak in piazza a Montegrotto, paese termale vicino a Padova, Noemi non ci sarà. La scena da girare è molto forte, verrà ucciso un mafioso. Calcherà il set, invece, in una scena successiva, il sindaco, Luca Claudio, che interpreta la parte di un avvocato playboy.

E Noemi Letizia? Riferisce il Corriere che «Nei giorni scorsi è stata a Montegrotto, insieme alla troupe del film», rivela il sindaco. Ha fatto dei provini, è arrivata nel più assoluto anonimato. «Ho tenuto lontano i fotografi a calci», si vanta il produttore di «Camorra Live Show», Massimo Emilio Gobbi.

Noemi è stata tenuta lontana per la prima giornata di riprese. «Sarebbe scoppiato il caos. Noi dobbiamo lavorare, mica possiamo perdere tempo a tenere lontano la stampa», dice Gobbi. Poi una strana marcia indietro: «Non posso parlare senza la liberatoria della signorina. Non dico niente, senza liberatoria non parlo. Tra l’altro il mio avvocato, Ghedini, con lo studio Ghedini-Longo è anche lo stesso di Berlusconi, quindi non voglio problemi».