Simona Bottoli muore il giorno prima delle nozze, sconfitta da un male incurabile

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 luglio 2018 9:55 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2018 10:26
Simona Bottoli

Simona Bottoli muore il giorno prima delle nozze, sconfitta da un male incurabile

BRESCIA – Simona Bottoli, residente a Ospitaletto, è stata sconfitta da un male incurabile contro cui lottava da tempo. Le condizioni della donna erano molto peggiorate negli ultimi giorni, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] tanto che Simona era stata ricoverata in ospedale a Mantova. Venerdì 29 giugno la scomparsa.

La donna, che avrebbe compiuto 39 anni il 3 luglio,si doveva sposare il 30 giugno con Gian Paolo Bottenghi.

Come racconta il Corriere della Sera, una relazione iniziata diversi anni fa, il primo sì in Comune, poi la decisione di sposarsi in Chiesa, con i preparativi che da mesi procedevano serrati. La colonna sonora del loro ingresso verso l’altare l’aveva scelta lei, era l’Ave Maria di Schubert, così come il vestito bianco che l’avrebbe accompagnata nel giorno più bello.