Torino. Arrestati due pusher marocchini, spacciavano vicino ai luoghi dalla Sindone

Pubblicato il 20 Aprile 2010 16:33 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2010 17:28

Spacciavano droga a due passi dai luoghi dell’Ostensione della Sindone ma, anche grazie all’intensificarsi della vigilanza dell’evento, sono stati sorpresi in flagrante da due volanti della polizia di Torino e arrestati. In manette sono finiti due pusher marocchini, Mostafa El Khomri, 23 anni, e Youssef En Nahi, 26 anni, entrambi clandestini e senza fissa dimora.

E’ avvenuto ieri sera, i due sono stati notati mentre cedevano dell’hashish a dei giovani italiani. Sono stati inseguiti da due volanti, una del commissariato Dora Vanchiglia e una del commissariato Centro, e arrestati dopo una breve colluttazione. Parte della droga, di cui i due hanno tentato di sbarazzarsi nascondendola sotto la pensilina di una fermata dei mezzi pubblici, è stata recuperata.