Siracusa. Arrestato agente scelto della polizia penitenziaria per traffico di cocaina

Pubblicato il 22 Dicembre 2010 10:05 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2010 10:24

Un agente scelto della polizia penitenziaria, Giuseppe Roccasalva, 42 anni, in servizio nel carcere di Brucoli (Siracusa) è stato arrestato dopo che nella sua auto sono stati trovati 55 grammi di cocaina che, secondo gli investigatori, l’agente avrebbe anche piazzato nel carcere dove presta servizio.

L’operazione è stata effettuata dagli agenti della sezione della Procura che da tempo stavano indagando sulla doppia vita di Roccasalva, attraverso intercettazioni telefoniche e ambientali. Il canale di rifornimento dello stupefacente era la piazza catanese.

L’arresto è scattato in flagranza di reato: seguendo gli spostamenti dell’uomo i poliziotti lo hanno intercettato a Belvedere, frazione alle porte del capoluogo. E’ stato anche fermato Vincenzo Silvestro, 30 anni, che avrebbe aiutato l’agente nella distribuzione dello stupefacente.

[gmap]