Perde il controllo della sua moto e finisce a terra: morto 22enne a Siracusa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Giugno 2020 17:02 | Ultimo aggiornamento: 21 Giugno 2020 17:02
Una moto a terra dopo un incidente

Perde il controllo della sua moto e finisce a terra: morto 22enne a Siracusa (foto ANSA)

SIRACUSA – Incidente mortale questa notte, intorno alle 2, tra Fontane Bianche e Avola, in provincia di Siracusa.

La vittima è un ragazzo di 22 anni, Salvo Mauceri, di Avola, che, dopo aver perso il controllo della sua moto, è finito sull’asfalto.

L’impatto non gli ha dato scampo, nonostante i tentativi dei soccorritori di tenerlo in vita.

L’ipotesi è che abbia perso il controllo del mezzo per un errore o un malore, ma sono al lavoro gli agenti della Polizia municipale di Siracusa. 

La Procura di Siracusa ha, comunque, aperto un’inchiesta sul decesso per tentare di ricostruire la dinamica del tragico incidente.

Secondo una prima ricostruzione il giovane sarebbe stato ingannato da un cordolo ma si tratta di una prima ipotesi che necessita di ulteriori verifiche. 

Un incidente, riporta Blog Sicilia, che ha ricordato quello di qualche giorno fa sulla Statale 114 in cui è morto Francesco Caniglia, 49 anni.

L’uomo, pure lui su una moto, avrebbe perso il controllo del mezzo.

Lavorava come impiegato in un’attività commerciale e stava per fare rientro a Lentini.

Anche in quel caso la Procura di Siracusa ha aperto una inchiesta per determinare le cause dell’incidente e sono stati ascoltati alcuni testimoni, gli stessi che avevano segnalato l’incidente. (fonti AGI, BLOG SICILIA)