Siracusa, incidente in scooter: morti Armando Tropea e la moglie

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Agosto 2019 19:17 | Ultimo aggiornamento: 3 Agosto 2019 19:17
armando tropea

(Foto d’archivio)

SIRACUSA – Lutto nel mondo dell’editoria. Armando Tropea, 62 anni, direttore nazionale della divisione stampa e digital locale della concessionaria di pubblicità Manzoni, è morto insieme alla moglie Maria Pia Reale, 59 anni, in un incidente.

Tropea e la moglie erano a bordo di uno scooter a Siracusa quando un’auto li ha travolti. L’incidente è avvenuto intorno alle 20:30 di venerdì 2 agosto. Entrambi erano originari di Siracusa ma vivevano a Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara.

Secondo una prima ricostruzione della polizia municipale riportata da Repubblica ad uccidere la coppia sarebbe stato uno scontro frontale. Tropea e la moglie stavano percorrendo la statale 115 per raggiungere Siracusa quando un’auto proveniente dal senso opposto ha invaso la carreggiata in fase di sorpasso. I due sono stati sbalzati e sono finiti sull’asfalto. 

Al conducente dell’auto, un uomo di 40 anni, è stata ritirata la patente. La Procura di Siracusa ha aperto un fascicolo d’inchiesta. (Fonte: Repubblica)