Sit-in no-Tav: occupata strada davanti stazione Tiburtina

Pubblicato il 30 giugno 2011 19:27 | Ultimo aggiornamento: 30 giugno 2011 19:27

ROMA – Al grido di ''La Val di Susa non sara' toccata, per ogni treno una barricata'', i manifestanti che stavano protestando oggi pomeriggio a Roma per solidarieta' col popolo della Val di Susa hanno occupato la strada davanti la stazione Tiburtina.

I manifestanti hanno acceso diversi fumogeni e fatto esplodere petardi, intonando cori contro la Tav e le forze dell' ordine; diverse decine tra poliziotti e carabinieri in tenuta anti sommossa stanno scortando un improvvisato corteo da parte dei manifestanti che si stanno dirigendo verso via Tiburtina gridando ''Assassini''.