Bisca clandestina a Torino, slot illegali in stanzino di un bar: multa da 400mila euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Settembre 2020 11:59 | Ultimo aggiornamento: 11 Settembre 2020 11:59
Slot illegali in stanzino di un bar a San Donato: multe da 400mila euro

Bisca clandestina a Torino, slot illegali in stanzino di un bar: multe da 400mila euro (foto ANSA)

Una bisca clandestina, con tanto di slot illegali, è stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Torino, in uno stanzino segreto in un bar di San Donato.

Nei guai il titolare di un bar e i proprietari di slot illegali installati all’interno di un bar a San Donato, Torino, senza alcuna autorizzazione.

A smantellare la sala giochi abusiva, in uno stanzino segreto del locale, ci ha pensato la Guardia di Finanza.

Il titolare, un trentenne di origini cinesi, faceva accedere alla stanza, lontani da occhi indiscreti, i giocatori più affezionati, tra cui numerosi pensionati.

Multa da 400mila euro

Le slot del video poker non erano nemmeno collegate alla rete dei Monopoli di Stato e, quindi, l’imprenditore riusciva ad eludere tutte le imposte dovute.

Il titolare del bar e i proprietari degli apparecchi, un imprenditore calabrese ed un genovese, sono stati così multati per oltre 400mila euro

Gli apparecchi da gioco e i relativi incassi sequestrati.

“Il gioco illegale, privo delle garanzie previste dalla legge – ricorda la Gdf in una nota – oltre a sottrarre risorse allo Stato, si può tradurre, di fatto, in una vera e propria truffa ai danni dei giocatori, poiché riduce all’inverosimile la possibilità di vincita”. (fonte ANSA)