Invia sms alla moglie: “Ti ucciderò”. Poi torna dall’Inghilterra e l’aggredisce

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 maggio 2018 18:43 | Ultimo aggiornamento: 5 maggio 2018 18:50
Invia sms alla moglie: "Ti ucciderò". Poi torna dall'Inghilterra e l'aggredisce

Invia sms alla moglie: “Ti ucciderò”. Poi torna dall’Inghilterra e l’aggredisce

LABARO, ROMA – Invia un sms all’ex moglie (“Ti ucciderò”), poi torna dall’Inghilterra, aggredisce la donna e minaccia di aggredire anche il figlio. Un uomo di origine romena di 42 anni è stato arrestato oggi, sabato 5 maggio, a Roma.

L’uomo, che si era trasferito in Inghilterra, aveva annunciato alla moglie che, per il compleanno, sarebbe tornato a Roma per ucciderla. Ma l’uomo, di cui si conoscono solo le iniziali (T.I.) si è presentato con un giorno di anticipo ed è andato a cercarla  in un B&B del centro dove lavora la donna.

App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui

Ladyblitz – Apps on Google Play

Scrive Roma Today:

Una volta qui l’ha minacciata, le ha sferrato un pugno e poi le ha preso le chiavi di casa annunciando che avrebbe raggiunto il figlio per colpire anche lui.

Una vicina di casa della famiglia a ha notato l’uomo armeggiare con violenza sulla porta dell’abitazione e ha allertato il numero di emergenza. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli dei commissariati Villa Glori e Ponte Milvio che hanno bloccato l’uomo e lo hanno condotto nel carcere romano di Regina Coeli.