Solesino (Padova), campione di kick boxing messo KO dall’ex suocera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 marzo 2018 11:52 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2018 11:52
Solesino (Padova), campione di kick boxing messo KO dall'ex suocera

Solesino (Padova), campione di kick boxing messo KO dall’ex suocera

PADOVA – Un campione di kick boxing messo KO dall’ex suocera. E’ successo a Solesino, in provincia di Padova.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

La vicenda è approdata in questi giorni, come racconta il Gazzettino, sul tavolo del giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Rovigo, con la donna che, chiamata a rispondere dell’ipotesi di reato di lesioni personali gravi, è stata rinviata a giudizio.

La relazione tra l’uomo e la figlia della donna rinviata a giudizio era finita da tempo. Ma lui, comunque, ha continuato ad abitare nell’abitazione a fianco. E i rapporti sono rimasti tesi. Fino a quando l’ex suocera, secondo quella che è la ricostruzione emersa dopo la denuncia ed il vaglio della Procura, è esplosa contro l’uomo e la sua nuova compagna. Quest’ultima, secondo l’accusa, è stata anche inseguita e colpita con una scopa dall’ex suocera del suo compagno.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other