Somma Vesuviana, uccide la moglie a coltellate nel parcheggio di un supermercato. Poi ferisce altre tre persone

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 16 Luglio 2021 12:54 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2021 12:54
Somma Vesuviana

Somma Vesuviana, uccide la moglie a coltellate nel parcheggio di un supermercato. Poi ferisce altre tre persone (foto ANSA)

Una donna di 63 anni è stata uccisa a coltellate dal marito, in un parcheggio di un supermercato in via Marigliano, a Somma Vesuviana. La vittima era residente nel comune di Saviano (Napoli).

Nella stessa circostanza l’uomo ha accoltellato altre tre persone. Attualmente le vittime sono state trasportate all’ospedale in gravissime condizioni. Fonti interne dichiarano che l’aggressore si sia costituito alla caserma di Cisterna.

Uccide la moglie a coltellate e ferisce altre tre persone in strada a Somma Vesuviana

Dalle prime informazioni raccolte, la lite violenta si sarebbe consumata all’esterno del supermercato in via Marigliano. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per aver commesso in passato violenze nei confronti della moglie, non è mai stato denunciato da quest’ultima. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Somma Vesuviana e i soccorsi. Non si conoscono al momento maggiori dettagli sull’omicidio. I militari dell’Arma sono al lavoro per effettuare i dovuti prelievi.