Sondaggio: perché il Papa si dimette? Intrighi, stanchezza, scossa alla Chiesa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2013 10:59 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2013 12:51
Benedetto XVI

Papa Benedetto XVI (LaPresse)

ROMA – Il passo indietro, Benedetto XVI, l’ha fatto per stanchezza? Per il peso degli anni che non gli lasciava più la lucidità degli anni passati, proprio a lui, il “papa teologo”? L’ha fatto perché è stato più una vittima che un “collante” tra le varie anime della Chiesa che sono arrivate a una dura lotta intestina dopo lo scandalo Vatileaks? C’entrano misteriosi complotti, dal maggiordomo traditore alle carte trafugate, dal caso Ior ai buchi negli Istituti cattolici? Insomma, perché il Papa si è dimesso? Intrighi, stanchezza o voglia di cambiare?

Blitz quotidiano vi chiede: perché il Papa si è dimesso?
[SURVEYS 146]