Sondrio. Claudio Ascolari e Naja Sekkaoui morti in incidente, 6 persone ferite

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 febbraio 2014 23:01 | Ultimo aggiornamento: 24 febbraio 2014 23:01
Sondrio. Claudio Ascolari e Naja Sekkaoui morti in incidente, 6 persone ferite

Sondrio. Claudio Ascolari e Naja Sekkaoui morti in incidente, 6 persone ferite

SONDRIO – Un incidente mortale si è verificato nel pomeriggio del 24 febbraio sulla tangenziale di Sondrio. Nello scontro sono morte due persone e altre 6 sono rimaste ferite. La strada è rimasta chiusa al traffico per tre ore. Le vittime sono Claudio Ascolari, 35 anni e residente a Poggiridenti, e Naja Sekkaoui, 60 anni e di origine marocchina ma residente in Valtellina.

Nella drammatica carambola, che ha visto coinvolti altri due veicoli, sono rimaste ferite altre 6 persone, di cui una in modo molto grave: è stata ricoverata d’urgenza con l’eliambulanza all’ospedale Morelli di Sondalo (Sondrio).

Sul luogo dello schianto, oltre ai Vigili del fuoco e agli agenti della Polstrada per i rilievi, è intervenuto anche personale dell’Anas per contribuire alla rimozione dei veicoli incidentati e dei rottami delle vetture disseminati sull’asfalto, al fine di ripristinare al più presto le condizioni di sicurezza e riaprire quindi in serata la statale 38 dello Stelvio.