Sondrio, è morto Giuseppe Iannino, il cercatore di funghi disperso

Pubblicato il 27 Settembre 2009 19:30 | Ultimo aggiornamento: 27 Settembre 2009 20:16

cercafunghiÈ stato ritrovato l’uomo che da giovedì pomeriggio risultava disperso a Castello dell’Acqua, sulle montagne di Sondrio.

Si tratta di Giuseppe Iannino, 59 anni, di origini sarde. L’uomo si era recato a cercare funghi con alcuni amici, ma poi si era perso. E’ stato ritrovato senza vita sul fondo di un precipizio in val D’Arigna, una zona molto lontana da quella da cui aveva dato notizie ai compagni per l’ultima volta.

Il ritrovamento del corpo è avvenuto alle 12.30 nei pressi della centrale idroelettrica Armisa.