Sondrio: filma e fotografa l’amante. Poi il ricatto. E l’arresto

Pubblicato il 30 Marzo 2012 - 00:16 OLTRE 6 MESI FA

SONDRIO, 30 MAR – La lunga relazione d'amore tra una avvenente quarantenne di Morbegno (Sondrio), sposata e con figli, e il giovane amante brasiliano, era finita per volonta' della donna. L'uomo, a quel punto, ha deciso di ricattare la ex.

''O mi dai 30 mila euro oppure metto in rete il video e le foto che ti ho fatto durante i nostri incontri'' e' stata la minaccia del sudamericano, residente anch'egli in Valtellina.

Una sorta di indennizzo per quell'amore finito all'improvviso. La vittima, superata l'iniziale vergogna, si e' rivolta all'avvocato Elena Martinelli, che le ha suggerito di sporgere denuncia direttamente in procura. E cosi', al termine di un'indagine-lampo, una squadra di investigatori della sezione della polizia di Stato, in forza al tribunale, ha arrestato il brasiliano, che ha 25 anni.

Il pm Elvira Antonelli ha chiesto e ottenuto dal gip Carlo Camnasio la convalida dell'arresto del giovane extracomunitario, ora rinchiuso nel carcere di Sondrio.