Sospetti maltrattamenti in un asilo nel barese, la denuncia di una madre

Pubblicato il 25 Novembre 2010 0:48 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2010 0:48

Due maestre dell’asilo nido comunale di Modugno, nel Barese, sono state denunciate dalla mamma di una bambina di due anni per maltrattamenti. La donna ha raccontato ai carabinieri di sospettare da tempo che la piccola venisse maltrattata. La bambina infatti – secondo quanto ha denunciato la donna – piangeva quando l’auto della mamma imboccava la strada dell’asilo e cominciava a dire ”male, male”.

Giovedì, quando la donna, di 35 anni, è andata a prendere la piccola al nido e ha notato un raschio, come un’unghiata, sulla guancia. Ha chiesto spiegazioni a una delle maestre che le ha detto che la bimba poteva esserselo procurato da sola giocando. La donna poi, una volta a casa, ha notato che la piccola aveva tutta la spalla arrossata e ha fatto denuncia ai carabinieri. Si è anche rivolta al sindaco che ha annunciato che avvierà un’indagine amministrativa ”attraverso tutti gli organi di controllo comunali”.