Va sotto casa della fidanzata che l’ha lasciato e si dà fuoco

Pubblicato il 1 Gennaio 2013 13:14 | Ultimo aggiornamento: 1 Gennaio 2013 13:14
Va sotto casa della fidanzata che l'ha lasciato e si dà fuoco

Va sotto casa della fidanzata che l’ha lasciato e si dà fuoco

COSTA VOLPINO (BERGAMO) – Ha tentato di suicidarsi dandosi fuoco sotto la casa della ex fidanzata: Alessandro Marin, 30 anni, di Pian Camuno, è ricoverato in gravi condizioni al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale di Bergamo Papa Giovanni XXIII.

Non voleva arrendersi alla fine della relazione con Anca, 24 anni, romena ma residente a Costa Volpino, in provincia di Bergamo.

Dopo aver cercato, invano, di incontrarla per parlarle, nella tarda mattinata del 31 dicembre Marin è andato sotto la casa della giovane e si è dato fuoco.