Spelacchio lascia piazza Venezia a Roma? Intanto rimontano gli addobbi…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 gennaio 2018 15:24 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018 15:24
spelacchio-roma

Spelacchio lascia piazza Venezia a Roma: che fine farà? Intanto rimontano gli addobbi…

ROMA – Spelacchio lascia piazza Venezia il 9 gennaio. O almeno, avrebbe dovuto, Gli operai del Comune di Roma hanno iniziato la rimozione dell’albero di Natale, a cui conclusione è prevista già entro la sera di martedì, ma poi hanno rimontato gli addobbi appena tolti. Questi sono gli ultimi momenti di gloria di Spelacchio, i cui rami addobbati e spelacchiati hanno conquistato la simpatia di romani e turisti da tutto il mondo, ma il cui destino rimane ancora incerto.

Il Campidoglio ha deciso di regalare allo sfortunato albero di Natale una seconda vita e le ipotesi al vaglio dell’amministrazione sono diverse. Spelacchio potrebbe essere collocato in un’altra parte della Capitale, dove continuerà a svolgere la sua funzione di “albero dei desideri”, oppure potrebbe essere affidato ad un artista che realizzi con i suoi resti delle installazioni in strade e piazze. Altra possibilità sarebbe quella di tagliarlo a pezzettini e proporlo in vendita come ricordo, scrive l’Ansa, o ancora di riutilizzarne il legno per costruire una casetta a disposizione di mamme e bambini, ad esempio dove poter allattare.

Queste sono solo alcune delle ipotesi al vaglio del Comune di Roma, e intanto i lavori di smontaggio di Spelacchio procedono ma non senza intoppi. La mattina di martedì 9 gennaio gli operai a bordo di una grossa gru hanno iniziato a rimuovere gli addobbi sotto la pioggia battente, salvo poi tornare a posizionarli esattamente dove erano. Per ora, Spelacchio, sembra dover rimanere al suo posto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other