“Un topo morto nelle patatine”: ‘sorpresa’ da shock per una ragazza di Spinea

Pubblicato il 2 Luglio 2012 14:26 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2012 14:27

Un topo morto nelle patatine a Spinea: 'sorpresa' da shockVENEZIA – Un topo morto in un pacchetto di patatine. Questa la “sorpresa” trovata da una ragazza di Spinea, in provincia di Venezia. La ragazza, che ha trovato il topo solo dopo aver finito di mangiare le patatine, ha accusato nausea e sotto shock è stata portata al pronto soccorso di Mirano. I carabinieri di Spinea stanno indagando sul racconto della ragazza e non è esclusa una visita dei Nas al supermercato dove il pacchetto di patatine è stato comprato.

In ospedale la ragazza di 20 anni che ha trovato il topo è arrivata con un forte senso di nausea. I medici l’hanno sottoposta a diversi esami per verificare eventuali infezioni o altri effetti legati alla contaminazione del cibo ingerito. I carabinieri di Spinea non avrebbero escluso alcuna ipotesi di reato e presto potrebbero ispezionare il supermercato, per verificare l’attendibilità della denuncia della ragazza e prendere eventualmente i provvedimenti del caso.