Savona: 80enne infatuata del bagnino, denunciata per stalking

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Giugno 2013 18:32 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2013 18:34
Savona: 80enne infatuata del bagnino, denunciata per stalking

Savona: 80enne infatuata del bagnino, denunciata per stalking

SPOTORNO (SAVONA) – ”All’inizio questa vicenda poteva far sorridere. Una donna di quasi 80 anni che s’interessa a un giovane che ha meno di un terzo della sua età non capita tutti i giorni. Ma quando ho capito che col suo atteggiamento metteva in difficoltà il bagnino al quale impediva di fare con attenzione il suo lavoro ho deciso di intervenire, non potevo fare diversamente: dovevo salvaguardare l’incolumità dei bagnanti”.

E’ il racconto del gestore dello stabilimento balneare di Spotorno che ha deciso, insieme al bagnino, di denunciare per stalking la turista piemontese che si era invaghita del ragazzo ventenne. ”Quando abbiamo capito che la soluzione stava degenerando ci siamo fatti delle domande cercando anche una soluzione. Una cosa è certa: questa donna, apparentemente di buon livello culturale, ha tempo e tanta voglia di parlare, ci siamo detti. Ma l’unica soluzione era la denuncia, con la speranza che le venga così impedito di frequentare lo stabilimento”.