Perseguita il prete che suona troppo le campane: pensionato denunciato per stalking

Pubblicato il 21 Settembre 2010 9:04 | Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2010 9:05

Non sopportava più il suono della campane e così, ogni volta che il parroco le suonava per invitare i fedeli alla messa, lui iniziava a insultarlo. E’ successo a Lucca e il pensionato protagonista di questa storia ora si è beccato una denuncia per stalking. Non semplici insulti, ma una persecuzione vera e propria ai danni del sacerdote: telefonate ossessive, violenza verbale, fino alle minacce di morte.

Ora, in attesa del processo, all’uomo è stato vietato di avvicinarsi ai luoghi frequentati dal prete, che potrà quindi tranquillamente suonare le campane.