Stanze segrete per spiare clienti, denunciato titolare di un B&B di Torino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2014 8:36 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2014 17:41
Stanze segrete per spiare clienti, denunciato titolare di un B&B di To

Stanze segrete per spiare clienti, denunciato titolare di un B&B di Torino

TORINO – Erano nascoste da finti armadi tre stanze segrete create dal titolare di un B&B di Torino per spiare e filmare i clienti. Negli armadi l’uomo aveva fabbricato dei fori camuffati da nottolini di serratura. Attraverso questi fori il titolare spiava e riprendeva. Il titolare è stato denunciato, il B&B sequestrato. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri sarebbero state decine i clienti spiati e filmati. A far scattare le indagini è stata la denuncia di una vittima.

L’uomo ha raccontato ai carabinieri di aver affittato una camera per tre ore, dalle 20.30 alle 23.30, per un costo di 19-20 euro e di aver notato, una volta entrato nella stanza con la sua ragazza, una serie di luci nella parte superiore dell’armadio. La coppia, svegliata nella notte da rumori sospetti, si è accorta che c’era un pannello dietro l’armadio che apriva su un’altra stanza.Ancora non è chiaro però l’uso che il titolare del B&B  avrebbe fatto dei filmati. Le indagini infatti devono chiarire se lo scopo delle registrazioni fosse di natura estorsiva, per ricattare coppie clandestine.

Video Repubblica Tv