Stefan Lechner in carcere da psichiatria: si aggravano i feriti nell’incidente a Lutago

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Gennaio 2020 17:02 | Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio 2020 18:18
Stefan Lechner investe e uccide turisti: trasferito in carcere. Feriti aggravati

Stefan Lechner, investitore di Lutago in Valle Aurina (Foto ANSA)

ROMA – Stefan Lechner, 27enne di Chienes, è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale e lesioni stradali per aver investito un gruppo di 17 turisti tedeschi e averne uccisi sei a Lutago, in Valle Aurina, la notte del 5 gennaio. Il giovane, che è risultato positivo all’alcol test, era stato ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Brunico ed è stato trasferito al carcere di Bolzano nella tarda mattinata del 6 gennaio. Intanto si aggravano le condizioni di 2 dei quattro feriti, che rischiano di non farcela.

Secondo quanto ricostruito, il 27enne ha investito un gruppo di 17 persone che stavano attraversando la strada per raggiungere il proprio albergo. Nel sangue Lechner aveva un tasso alcolemico di 1.97 grammi per litro, ben oltre il limite dei 0,5 grammi per litro. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri e sul luogo dell’incidente si è recato anche il pm Axel Bisignano. “Sulla base della dinamica finora accertata è da ritenere che l’autovettura procedesse in eccesso di velocità”, ha confermato in serata la procura di Bolzano.

Nello schianto, sono morti sul colpo 6 giovani turisti tedeschi. Altri quattro invece sono stati ricoverati in terapia intensiva, mentre migliorano le condizioni di 7 persone le cui ferite erano meno gravi. Nel corso della giornata del 6 gennaio, si sono invece aggravati due dei feriti che sono ricoverati nell’ospedale di Bolzano e nella Clinica universitaria di Innsbruck.  

A fare il punto è il bollettino dell’azienda sanitaria dell’Alto Adige, in cui si spiega che la situazione clinica degli altri 2 pazienti in terapia intensiva è stabile. Per quanto riguarda i sette feriti meno gravi, 3 pazienti ricoverati nell’Ospedale di Bressanone e 4 pazienti ricoverati nell’Ospedale di Brunico, alcuni sono già stati dimessi o attualmente in fase di dimissione. (Fonte ANSA)