Stefano Cucchi, fuga dal reparto del Pertini: sono rimasti sono tre medici

Pubblicato il 6 Giugno 2013 18:57 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2013 18:57
stefano-cucchi

Stefano Cucchi

ROMA – E’ ‘fuga’ dal reparto protetto dell’ospedale Sandro Pertini di Roma, nel quale lavorano o hanno lavorato i sei medici condannati al processo sulla morte di Stefano Cucchi. Di questi, tre hanno già lasciato la struttura diversi mesi fa per andare altrove.

Flaminia Bruno lavora ora in Inghilterra, Silvia Di Carlo in Abruzzo e Luigi Marchise ad Ostia. Nessuno di loro finora è stato rimpiazzato. Nel reparto del Pertini sono rimasti gli altri tre medici: il primario Aldo Fierro, a breve in pensione, Stefania Corbi e Rosita Capponnetti, che giovedì sono andati regolarmente a lavorare. ”Se dovessero sospendere i medici – spiegano alcuni loro colleghi – il reparto chiuderebbe perché sono gli ultimi rimasti”.