Strage di Brescia, l’omicida Albanese dal Gip: “Voglio chiedere scusa”

Pubblicato il 6 Marzo 2012 11:11 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2012 11:21

BRESCIA – E' durato pochi minuti l' interrogatorio di garanzia di Mario Albanese, il camionista 34enne che domenica ha ucciso quattro persone, tra cui l'ex moglie 45enne e la figlia di lei. Davanti al gip Marco Cucchetto nel carcere di Brescia l'uomo si e' avvalso della facolta' di non rispondere.

Ha rilasciato, pero', alcune dichiarazioni spontanee: ''Chiedo scusa per quello che ho fatto'' avrebbe detto, ''mi e' scoppiata la testa''. E ancora ''se penso alle mie figlie sono disperato''.