Strage Erba/ Fidanzata Azouz: “Sto male, è la persona che amo”

Pubblicato il 29 maggio 2009 23:05 | Ultimo aggiornamento: 30 maggio 2009 0:23

Michela, la fidanzata di Azouz Markouk (l’uomo che, nella strage di Erba, perse moglie e figlio), è intervenuta in collegamento telefonico con il telegiornale di Italia 1, “Studio Aperto”.

Michela ha commentato il provvedimento di esecuzione di espulsione del tunisino:  «Sono delusa e basta. Dico solo questo. E sto male, ovviamente. È la persona che amo».