Striscia la Notizia, preso un terzo uomo per la aggressione alla troupe a Bologna

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 novembre 2017 14:05 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2017 14:05
Striscia-Notizia-preso

Striscia la Notizia, preso un terzo uomo per la aggressione alla troupe a Bologna

BOLOGNA – Nuovo arresto nell’ambito delle indagini sull’aggressione alla troupe di Striscia la Notizia al parco della Montagnola di Bologna. Un terzo componente della banda che martedì sera ha rapinato l’inviato Vittorio Brumotti e gli operatori è stato individuato e fermato dai carabinieri.

Si tratta di un giovane marocchino di 28 anni, senza fissa dimora e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, contro la persona e di droga, ritenuto responsabile di rapina in concorso. I militari lo hanno rintracciato mercoledì sera nello stesso parco e a pochi metri dal punto dove è avvenuta l’aggressione.

Il giovane è stato sottoposto a un fermo di indiziato di delitto e portato in carcere. Sarebbe stato riconosciuto anche grazie all’analisi del filmato del servizio di Striscia e dall’abbigliamento che indossava, a quanto pare lo stesso che aveva martedì sera. Ieri, gli stessi Carabinieri avevano denunciato due gambiani di 17 e 20 anni, accusati di avere preso parte all’aggressione ma non materialmente alla rapina.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other