Strudà, ladro sorpreso mentre ruba in casa: l’arresto lo “salva” dal linciaggio della folla VIDEO

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 10 aprile 2019 11:11 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2019 11:11
Struda ladro

Strudà, ladro sorpreso mentre ruba in casa: l’arresto lo “salva” dal linciaggio della folla

LECCE – Un ladro è stato bloccato mentre tentava un furto in una villetta a Strudà, frazione in provincia di Lecce. Il malvivente è stato “salvato” con l’arresto dal linciaggio dei residenti, scesi in strada ed esasperati da una serie di episodi.

Tutto è accaduto nella serata del 9 aprile. Verso le 21 di martedì, un uomo del posto si è accorto della presenza di alcuni individui, in via Oronzo Reale, che uscivano da una abitazione. Ha subito allertato i carabinieri che, arrivati in zona, hanno tentato di fermare i ladri scoprendo poi che uno di loro si trovava nel giardino di un’abitazione. Mentre i carabinieri intervenivano, nel paese si è sparsa la voce della presenza dei ladri e gli abitanti sono scesi in strada. L’arresto del malvivente, di origine serba, lo ha di fatto salvato dal linciaggio della folla, che gli ha riservato insulti e poi ha applaudito le forze dell’ordine.

L’uomo è stato poi condotto in ospedale per curarsi un taglio procuratosi nel tentativo di fuga e poi in caserma per essere interrogato.  Sono in corso indagini per rintracciare il resto dei componenti della banda che si è dileguata a bordo di un’auto rubata a Catanzaro. (fonte IL MATTINO)