Hackerano la rete della scuola e modificano i voti presi: 10 ragazzi denunciati

Pubblicato il 24 settembre 2012 16:30 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2012 16:30

VICENZA – Hanno violato la rete informatica della scuola e cambiato i propri voti in pagella. Il Corriere scrive che per questo motivo 10 studenti, di cui 5 minorenni, dell’Istituto tecnico Marzotto di Valdagno, sono stati denunciati dai carabinieri. I giovanissimi hacker dovranno rispondere della violazione, che risale all’anno scolastico 2011/2012.

I ragazzi avrebbero rubato le password della rete informatica della propria scuola usando dei sofisticati software e dopo aver hackerato i registri di classe elettronici avrebbero cambiato alcune votazioni. Un reato che ha il sapore della “marachella” ma che ai giovani studenti è costato una denuncia.