Stupri a Roma/ Il fermato è coordinatore di un circolo Pd, immediatamente sospeso dopo arresto

Pubblicato il 10 Luglio 2009 21:50 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2009 2:16

Luca Bianchini, fermato con l’accusa di essere lo stupratore seriale di Roma, secondo quanto appreso e comunicato dall’agenzia Agi, è coordinatore del circolo del Torrino del Partito democratico.

Riccardo Milana, segretario del Pd di Roma, ha dichiarato: «Suscita una grande amarezza e costernazione apprendere che la persona arrestata con l’accusa di essere lo stupratore fosse un aderente al Pd e, da qualche mese, coordinasse il circolo del Torrino. Luca Bianchini è stato immediatamente sospeso dall’incarico e dal partito. Nulla fino ad ora aveva fatto sospettare in alcun modo una condotta come quella di cui Bianchini è accusato: appariva come una persona educata, con normali affetti e rapporti personali».