Tenta lo stupro e poi la costringe a guardare mentre si masturba, arrestato 18enne

Pubblicato il 17 agosto 2010 11:06 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2010 11:27

Cerca di stuprarla in un’aiuola, non ci riesce e la costringe a guardare mentre si masturba. Protagonista di questa brutta storia di violenza un giovane di 18 anni arrestato a Corato (Bari) dagli agenti del commissariato di polizia con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una donna di 57 anni.

La donna, una bracciante agricola, è stata aggredita per strada dal giovane che l’ha trascinata in un’aiuola. Quando la donna è riuscita a scappare, ha denunciato l’accaduto alla polizia che ha rintracciato il giovane, sulla base delle dichiarazioni della donna, e l’ha arrestato poco dopo.