Cronaca Italia

Suor Roxana Rodriguez, mamma “a sua insaputa”, ecco la foto

Suor Roxana Rodriguez, mamma "a sua insaputa", ecco la foto

Suor Roxana Rodriguez, mamma “a sua insaputa”, ecco la foto

ROMA – Suor Roxana Rodriguez, mamma “a sua insaputa”, ecco la foto. Ha certamente peccato, violando la regola che le imponeva la castità, ma Roxana Rodriguez ha compiuto comunque una scelta edificante e coraggiosa portando a termine la gravidanza: lo dice il vescovo di Rieti, monsignor Delio Lucarelli, invitando i credenti a non farle mancare aiuto e solidarietà. Perché ne avrà bisogno: anche le istituzioni cercheranno di garantirle il massimo sostegno: non appena sarà dimessa, sarà con molta probabilità accolta in una casa famiglia per gestire al meglio, per sé e il piccolo Francesco Sandrino, l’inevitabile distacco dal convento di Campomoro.

La prima foto che svela la sua identità la coglie nel momento solenne e gioioso della sua ammissione alla Congregazione delle Piccole discepole di Gesù assieme ad altre cinque consorelle. Era il 26 settembre 2012, la foto è stata scattata il giorno della celebrazione nella messa celebrata dal vescovo di Albano nella chiesa di San Barnaba a Marino (Roma). In questi giorni, all’ospedale di Rieti dove è ancora ricoverata, suor Roxana avrà ripensato a quel giorno quando un’altra vita le si parava davanti. Il piccolo Francesco (in onore del papa) le ha cambiato la vita, molto più che a una ragazza “normale”, tra mille virgolette. Ripenserà forse a quei giorni tra marzo e aprile in cui è tornata a casa, in Salvador, per rinnovare il passaporto.

E’ in quel periodo, sostiene Don Benedetto Falcetti, il parroco di San Michele Arcangelo, che molto probabilmente la ragazza ha avuto un ritorno di fiamma per un antico spasimante. Come dire, qui in Italia non ci sono colpevoli. Preferiamo concentrarci sulla foto della sorridente Roxana il giorno in cui ancora sperava di consacrare la sua vita al Signore augurandole di conservare il sorriso di mamma per consacralo al suo Francesco.

 

To Top