La suora-mamma di Rieti: “Voglio restare da sola, con mio figlio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 gennaio 2014 18:53 | Ultimo aggiornamento: 19 gennaio 2014 18:53
La suora-mamma di Rieti: "Voglio restare da sola, con mio figlio"

La suora-mamma di Rieti: “Voglio restare da sola, con mio figlio”

RIETI, 19 GEN –  “Ho bisogno di tanta tranquillità. Voglio stare lontana da questo clamore, da sola con mio figlio”. Così la suora-mamma che mercoledì scorso ha dato alla luce un bimbo a Rieti si confida a chi le sta vicino in questi giorni di clamore che – ammette – “mi hanno scioccata”. “Persino nel mio paese ormai tutti conoscono la mia storia – racconta -. Sono molto meravigliata del clamore”.

“Ormai si sente più mamma che suora”, ribadisce Anna Fontanella, l’assistente sociale che in queste ore si sta prendendo cura della religiosa originaria di El Salvador, ricoverata all’ospedale San Camillo De Lellis. “La signora e il bambino stanno bene e presto lasceranno l’ospedale per una nuova vita – sottolinea – E’ ancora ricoverata e non vuole ricevere nessuno, io la vedrò di nuovo domani”.