Suora partorisce a Rieti: il vescovo andrà a trovarla, ma non sabato

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2014 18:30 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2014 18:30

suoraRIETI – “Monsignor Lucarelli andrà a trovare la suora, questo è certo, ma non oggi perché è impegnato altrove”. Così il portavoce della Curia di Rieti, Massimo Casciani, in merito alla possibilità che il Vescovo di Rieti, mons. Delio Lucarelli, possa recarsi in visita all’ospedale San Camillo de Lellis dove è tuttora ricoverata la suora neomamma.

“La Curia si è messa subito a disposizione – ha aggiunto Casciani – ma al momento l’ordine delle Piccole Discepole di Gesù, a cui appartiene la religiosa, non ci ha chiesto aiuto. So che si occuperanno loro di trovare una prima sistemazione alla suora quando lascerà l’ospedale insieme al bambino”.

Intanto si allontana la possibilità che la giovane religiosa originaria di El Salvator, che mercoledì scorso ha messo al mondo il piccolo Francesco Sandrino, possa lasciare sabato l’ospedale di Rieti. Il Direttore sanitario, Pasquale Carducci, non lo aveva escluso, ma al momento, secondo fonti interne all’ospedale, la donna sarebbe ancora ricoverata nel reparto di ostetricia e ginecologia il cui ingresso, da venerdì sera, è sorvegliato da una guardia giurata.