Superenalotto da record: un 6 da 209 milioni a Lodi

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Agosto 2019 20:33 | Ultimo aggiornamento: 14 Agosto 2019 8:22

(Foto Ansa)

ROMA – E’ un montepremi davvero alto quello messo in palio dal SuperEnalotto: 209 milioni di euro. Un jackpot da capogiro che è stato aggiudicato ad una giocata a Lodi.

La sestina vincente non usciva da oltre un anno. E così il jackpot è il più alto della storia del concorso Sisal e il più ricco al mondo, ben più di Euromillion e di Eurojackpot, che mettono in palio 75 milioni di euro, ma anche molto più delle lotterie statunitensi, da Mega Millions e Powerball, che offrono 65 e 138 milioni di dollari. 

L’ultima estrazione del SuperEnalotto si era rivelata fortunata per sei giocatori che hanno centrato altrettanti 5 da 61mila euro.

L’estrazione di oggi, martedì 13 agosto, è avvenuta alle 20. La combinazione vincente è: 32 76 75 7 41 59. Numero Jolly: 21. Numero Superstar: 11. Il 6 è stato centrato a Lodi, al bar Marino di via Cavour 46.

Il 6 dei record da 209 milioni di euro è stato realizzato tramite Quick Pick, il sistema che crea casualmente una schedina di gioco dal terminale senza che sia il giocatore a compilarla fisicamente. Nell’estrazione odierna sono stati realizzati anche cinque 5 da 63.109,30 euro. Tre di questi con un sistema, uno a Sellia Marina – in provincia di Catanzaro – e l’ultimo a Monterotondo, alle porte di Roma. (Fonti: Sisal, Ansa)