Supermarket della droga a Rialto: arrestati un ristoratore e un fruttivendolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Dicembre 2013 17:23 | Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre 2013 17:23
Murano

Murano

VENEZIA – Sono stati arrestati un ristoratore di Murano e un fruttivendolo, con banchetto a Rialto, beccati con armi bianche, pistola e tre chili di droga.  I due, tutte le mattine, si davano appuntamento in prossimità del banchetto e poi entravano nel magazzino del fruttivendolo uscendone dopo un po’ a mani vuote.

Un particolare che ha insospettito gli agenti che una volta entrati nel magazzino hanno trovato una sorta di supermercato per la droga, oltre che le armi (diciotto tra spade e coltelli). Le indagini sono proseguite con perquisizioni nelle abitazioni dei due e in un ristorante di Murano. Tra la droga sequestrata, oltre mezzo chilogrammo di cocaina, un chilo e mezzo di marijuana e 600 grammi di hashish.