Taglia l’orecchio a un passante e lo conserva in casa: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 settembre 2014 12:39 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 12:40
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA –  Conservava l’orecchio che aveva tagliato ad un passante come fosse un trofeo, all’interno di un barattolo di vetro pieno di alcol. Il ragazzo, un 21enne romano è stato arrestato con l’accusa di lesioni gravissime.

L’aggressione risale allo scorso giugno ed è avvenuto nel quartiere di San Lorenzo.

Le indagini sono partite dopo la segnalazione da parte di una persona aggredita, apparentemente senza motivo, da un passante che con un taglierino lo aveva aggredito tagliandoli un orecchio. E oggi, mercoledì 3 settembre, l’arresto.

L’orecchio è stato riconosciuto dalla vittima per la presenza di un piercing, era conservato in un barattolo di vetro.