Tampone, kit fai da te per l’autodiagnosi Covid: a 8 euro da maggio anche nei supermercati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Aprile 2021 15:39 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2021 10:18
Tampone kit fai da te

Tampone kit fai da te Ansa)

Tampone, kit fai da te per l’autodiagnosi Covid nei supermercati. Il Ministero della Salute ha inserito nell’elenco dei dispositivi medici il kit per l’autodiagnosi Covid 19: si tratta di un test antigenico di cui si autorizza la libera vendita e che sarà in commercio a partire dalla prima settimana di maggio.

Tampone, kit fai da te per l’autodiagnosi Covid

Il kit costerà circa 6-8 euro e potrà essere acquistato nei supermercati, nei negozi e in tutte le attività commerciali che decideranno di distribuirlo.  Il test si può fare comodamente a casa: un tampone che, dopo l’inserimento nasale, in un quarto d’ora ti dice se hai contratto il virus.

Vanno seguite con attenzione le istruzioni per il corretto uso del tampone. E va considerato che la sua attendibilità non può essere quella di un test molecolare. Tuttavia, è un campione utilissimo soprattutto per scoprire chi ha contratto il virus in assenza di sintomi. In questo modo si circoscrive la trasmissione.

Il kit fai da te del tampone per la ricerca del Covid è prodotto in Cina dalla società Xiamen Boson Biotech e distribuito in Europa dall’austriaca Technomed. Il test ha già, evidentemente, ricevuto l’ok per la certificazione CE. In Germania il kit fai da te è disponibile già da fine febbraio al prezzo di un euro.

In Belgio costa una decina di euro ma sui può far richiesta per ottenerlo al prezzo di un euro. La Gran Bretagna, da ormai quasi un anno, il kit del tampone fai da te è realtà, il servizio sanitario nazionale (NHS) lo spedisce direttamente a casa