Taranto, bimba di due anni muore soffocata da un acino d’uva

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 agosto 2018 15:15 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2018 15:15
Taranto, bimba di due anni muore soffocata da un acino d'uva (foto Ansa)

Taranto, bimba di due anni muore soffocata da un acino d’uva (foto Ansa)

TARANTO – Una bimba di due anni è morta soffocata da un acino d’uva. L’episodio è avvenuto mercoledì.

“La prima ambulanza [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] è arrivata dopo otto minuti. Io stesso ho lasciato la sala operativa e sono corso con l’automedica per cercare di rianimarla. Ci abbiamo provato in tutti i modi per oltre due ore ma il cuore in arresto cardiaco non ha mai ripreso a battere”. Mario Balzanelli, direttore del 118 del comune pugliese, racconta, provato, il tentativo disperato e inutile di salvare la bambina sulla spiaggia di Lido Bagnara, a Marina di Lizzano (Taranto).

L’acino è finito di traverso e le ha ostruito la trachea. I primi tentativi di liberarle le vie respiratorie sono risultati inutili. Ci sono riusciti gli operatori del 118 arrivati sulla spiaggia assieme ai carabinieri ma ormai era troppo tardi.