Taranto, donna di 104 anni operata al femore. In piedi dopo 48 ore: “Il mio segreto? Bevo due birre al giorno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 settembre 2018 20:39 | Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2018 20:39
Taranto, donna di 104 anni operata al femore. In piedi dopo 48 ore: "Il mio segreto?  Bevo due birre al giorno" (foto d'archivio Ansa)

Taranto, donna di 104 anni operata al femore. In piedi dopo 48 ore: “Il mio segreto? Bevo due birre al giorno” (foto d’archivio Ansa)

TARANTO – A Taranto una donna di 104 anni è stata operata al femore. L’intervento è perfettamente riuscito e dopo 48 ore la nonnina era già in piedi.  

La paziente “ha superato brillantemente l’intervento – spiega l’Azienda sanitaria locale – e, dalla mattinata odierna, ha potuto riprendere a camminare. Nell’anamnesi la signora ha precisato che mangia tutto e che ha l’abitudine di bere ogni giorno due birre di una nota marca tarantina”. La storia è raccontata dalla Gazzetta del Mezzogiorno.

Il direttore generale dell’Asl di Taranto, Stefano Rossi, che questa mattina ha voluto far visita alla paziente in reparto, si è complimentato con l’équipe chirurgica, “per lo straordinario intervento, e con la signora, per le sue notevoli capacità di reazione. Operare – conclude l’Asl – una paziente ultracentenaria non è un fatto consueto, e ancor più straordinario è il fatto che un intervento su una persona di quest’età riesca perfettamente e metta la persona operata nelle condizioni di riprendere normalmente le attività della sua vita quotidiana. Ciò è dovuto, naturalmente, alla notevole vitalità e forza reattiva della paziente, ma anche alla grande professionalità del personale medico e chirurgico del Reparto di Ortopedia, che consente a questa Azienda di offrire ai nostri pazienti un servizio efficace e adeguato alle loro esigenze sanitarie”.