Taranto, incendio in un palazzo per un corto circuito: morti due anziani coniugi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2019 13:38 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2019 13:38
Taranto, incendio nel rione Paolo VI: morta anziana coppia

Taranto, incendio in un palazzo per un corto circuito: due morti

TARANTO – Una coppia di anziani coniugi è morta nel rogo divampato nella loro casa in un palazzo del quartiere Paolo VI di Taranto il 4 aprile. L’incendio si è sviluppato probabilmente per un corto circuito, che ha dato fuoco ai mobili e poi si è propagato nelle stanze. I vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto hanno trovato i due corpi ormai senza vita.

Secondo una prima ricostruzione, l’incendio ha prodotto fiamme altissime e un denso fumo nero che erano visibili dalla finestra dell’appartamento. Subito è scattato l’allarme da parte di alcuni vicini di casa e sul posto sono arrivati i mezzi dei vigili del fuoco, ambulanze del 118, la Polizia di Stato, carabinieri e vigili urbani.  

Quando i vigili del fuoco sono entrati nello stabile hanno trovato il corpo dell’anziana nell’appartamento, mentre quello dell’uomo era sulle scale tra il terzo e il quarto piano. L’edificio è stato sgomberato e i pompieri hanno tratto in salvo una persona disabile. A provocare l’incendio, un corto circuito nel condizionatore d’aria.