Taranto, pirata investe pedone e travolge moto: 1 morto e 2 feriti sulla Pulsano Mare

di redazione Blitz
Pubblicato il 1 Agosto 2019 20:47 | Ultimo aggiornamento: 1 Agosto 2019 20:47
Taranto, pirata investe pedone e travolge moto: 1 morto e 2 feriti sulla Pulsano Mare

Ambulanze si recano sul luogo di un incidente in una foto di archivio Ansa

TARANTO – Prima ha investito un pedone, un 46enne di Taranto, poi nella fuga ha travolto in pieno una moto Yamaha R1, sulla quale viaggiavano due ragazzi, che a sua volta è rimbalzata contro una Hyundai Tucson. E’ la drammatica ricostruzione dell’incidente avvenuto mercoledì notte a marina di Pulsano (Taranto). Nel secondo schianto ha perso la vita il 22enne che era alla guida: si chiamava William Russo. Feriti il pedone e l’altro ragazzo in sella alla moto. 

La tragedia si è consumata sulla strada comunale Farete. Alla guida dell’auto pirata, una Fiat Punto, c’era un 26enne del posto. Rintracciato dai Carabinieri sul luogo del secondo sinistro, è stato condotto in ospedale per essere sottoposto agli esami tossicologici ed alcolemici. Dovrà rispondere di omicidio stradale.

Il pedone e il passeggero della moto sono invece ricoverati in prognosi riservata all’ospedale “Santissima Annunziata” di Taranto. La salma di William Russo, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata all’obitorio del medesimo ospedale, a disposizione del medico legale, mentre i veicoli sono stati sottoposti a sequestro penale ed affidati in custodia ad una impresa autorizzata. (Fonte: Ansa)